Vai ai contenuti

Arcadia Festival 2015 - Copia - Copia

la "Donizetti" > la Banda nella Storia > l'Album dei ricordi > Gite culturali
Festival Arcadia
Caldes, 20 - 21
giugno 2015
(qui sopra: il logo di Arcadia)

Il Premiato Corpo Musicale Gaetano Donizetti ha partecipato alla decima edizione del prestigioso Arcadia Festival Musica & Sapori 2015 organizzato nel fine settimana del 20/21 giugno 2015 a Caldes, in Val di Sole, Trentino, raccogliendo consensi e apprezzamenti insieme con le bande partecipanti all’evento musicale e culturale-gastronomico della Comunità di Caldes e dei produttori locali, in collaborazione con la Azienda Turismo Val di Sole, Malé, Comune di Caldes, Strada della Mela e dei Sapori delle Valli di Non e di Sole, che hanno proposto antichi sapori, prodotti genuini, artigianato locale, arte e tradizione nell’allegro clima festoso delle bande.
 
Quest’anno “ARCADIA, Musica e Sapori” ha ospitato i migliori corpi bandistici del Trentino e di varie regioni italiane, tra cui Marche, Lombardia e Veneto, della Germania e della Svizzera. A far da cornice a una interessante manifestazione con il Castel Caldes, aperto per l’occasione, con una collezione di prestigiose opere d’arte, visite culturali guidate, Laboratori del Gusto, Laboratori creativi, Appuntamenti Family, Mostra-mercato di prodotti dell’artigianato trentino, Ristoranti tipici e stand gastronomici.
 
La sfilata conclusiva di domenica, col gran concerto d’insieme, ha visto protagonisti, con la banda locale a far da contorno e ospite, le formazioni:
Gruppo Strumentale Malè (Trento); 
Corpo Bandistico Arrigo Boito di Verona e Banda Filarmonica di Castagnaro (Veneto); 
per la Lombardia il nostro Premiato Corpo Musicale Gaetano Donizetti, diretto dal Maestro Gianni Colombo;
Corpo Bandistico Blaskapelle Worb (Svizzera); 
Corpo Bandistico Schlierseer Blasmusik (Germania); 
Corpo Bandistico G. Santi di Colbordolo 
Fisorchestra Marchigiana Città di Castelfidardo, Ancona (Marche).

È stata anche una cordiale occasione di scambio  e conoscenza tra le Amministrazioni comunali, con l'incontro del sindaco di Caldes Antonio Maini e la vicesindaco Mariapia Malanotti con l’assessore calolziese alla Cultura e Servizi sociali Luca Valsecchi. Apprezzato il nostro concerto, eseguito nella mattina di domenica in piazza, con presentazione a cura di Roberta Galli.




la presentazione
(testo tratto da: http://www.valdisole.net/it/Arcadia/)

Il 20 ed il 21 giugno 2015 ha avuto luogo a Caldes, antichissimo villaggio in Val di Sole, la decima edizione di ARCADIA - Musica e Sapori, un evento di festa con le migliori bande musicali del Trentino, di fuori provincia e straniere. Le bande si esibiscono in vari punti del borgo dove, nelle corti e negli avvolti delle nobili dimore, normalmente chiuse al pubblico, la Comunità di Caldes ed i produttori locali, in collaborazione con la Strada della Mela e dei Sapori della Val di  Non e Val di Sole propongono antichi sapori, prodotti genuini, artigianato locale, arte e tradizione nell’allegro clima festoso delle bande. Assolutamente imperdibile il momento clou della festa, in cui tutte le bande musicali  marciano in parata fino ad un grande anfiteatro naturale dove si tiene il Gran Concerto per poi ritornare nel centro storico a godere della musica, dell’arte, della cultura e del territorio proposti in un clima d’altri tempi ben lontano dalla frenesia della città.

Visita la festa di Arcadia:
      • bande in concerti individuali
      • Sfilata di tutti i corpi bandistici presenti
      • Gran Concerto con più di 300 musicisti
      • stand allestiti nei tipici avvolti dell’antico borgo di Caldes
      • laboratori creativi
      • mostre d’arte
      • ristoranti tipici e stand gastronomici

Organizzatori:  Azienda Turismo Val di Sole, Comune di Caldes, Strada della Mela e dei Sapori delle Valli di Non e di Sole

Per maggiori informazioni:
Azienda Turismo Val di Sole - 38027 Malè (TN)  
info@valdisole.net
Tel. (+39) 0463 901280
oppure (+39) 0463 900791 - Fax 0463 900095

(sotto: la nostra locandina per l'evento)


Al termine ad ogni banda e agli organizzatori è stato offerto come ricordo un omaggio stampato dalla Banda per l'occasione, poi consegnato in copia ad ogni partecipante (qui riprodotto qui di seguito).



Con noi gli accompagnatori, amici e familiari della banda, che hanno condiviso la festa, la visita ai luoghi e al Castello, dove abbiamo scattato la foto ricordo.


sotto la foto al Castello Caldes, in basso lo scambio di omaggi e della targa commemorativa tra l'assessore calolziese Luca Valsecchi e il sindaco di Caldes, Antonio Maini; la Banda con amici e accompagnatori; la Banda in schieramento per il Gran Concerto di chiusura e infine in piazza per il Concerto della Donizetti.
il programma
http://www.valdisole.net/it/Arcadia/

ARCADIA È... MUSICA

SABATO 20 GIUGNO 2015
Piazza S. Bartolomeo, Caldes
ore 17.00-17.30 Apertura ufficiale di Arcadia 2015ore 17.30-19.00  Sfilata e concerto del Gruppo Strumentale di Malé (Trentino)ore 20.00-21.00  Concerti del Coro Croz da la Stria di Spiazzo Rendena e del Coro Vox Cordis di Fornace nell’ambito della rassegna "In Canto a Castello" c/o Castel Caldesore 21.00-23.00  Concerto del Corpo Bandistico Arrigo Boito di Verona (Veneto)

DOMENICA 21 GIUGNO 2015 - Piazza S. Bartolomeo e Loc. Contre, Caldes
ore 10.00-11.30  Sfilata e concerto della Banda Filarmonica di Castagnaro (Veneto)ore 11.30-13.00  Sfilata e concerto del Premiato Corpo Musicale G. Donizetti di Calolziocorte (Lombardia)ore 13.00-14.30  Sfilata e concerto del Corpo Bandistico Blaskapelle Worb (Svizzera)ore 14.30-16.00  Sfilata e concerto del Corpo Bandistico Schlierseer Blasmusik (Germania)ore 16.00-17.00 Sfilata e concerto del Corpo Bandistico G. Santi di Colbordolo (Marche)ore 17.00-17.30 Gran Sfilata di tutte le bande con partenza da Castel Caldes e arrivo in loc. Contre
La Sfilata verrà aperta dalla Compagnia Schützen Val di Soleore 17.30-19.00  Gran Concerto di tutte le bande in loc. Contre e sfilata di rientro in paeseore 19.00-21.00  Concerto della Fisorchestra Marchigiana Città di Castelfidardo (Marche)
 
… non solo Musica ad Arcadia!

Durante l’evento si potranno apprezzare tradizioni, artigianato e sapori, presentati in varie iniziative tra cui:
    • Castel Caldes, aperto per l’occasione, ospiterà una collezione di prestigiose opere d’arte
    • Visite culturali guidate
    • Laboratori del Gusto
    • Laboratori creativi
    • Appuntamenti Family
    • Mostra-mercato di prodotti dell’artigianato trentino
    • Ristoranti tipici e stand gastronomici




le fotografie
di questa
pagina 
sono state
scattate da:
Luisa, Giuseppe,
Claudio, Stefano,
Roberta, Paolo
tratto da: http://www.valdisole.net/it/Arcadia/


LE BANDE AD ARCADIA 2015

Quest’anno "ARCADIA, Musica e Sapori" ha il piacere di ospitare i migliori corpi bandistici del Trentino e di varie regioni italiane, tra cui Marche, Lombardia e Veneto.

TRENTINO

GRUPPO STRUMENTALE DI MALÈ (TRENTO)

Gruppo Strumentale Malè Non si tratta di un corpo bandistico ma di un gruppo strumentale che da sempre si cimenta in vari generi musicali, dalla musica classica alla leggera, con qualche accenno al jazz e al rock. Il Gruppo Strumentale di Malè fu fondato nel 1998 dall´Amministrazione Comunale di Malè rappresentata dall’allora sindaco Pierantonio Cristoforetti. La volontà di dare vita ad un gruppo che ritrovasse e rinnovasse lo spirito dell’antica banda operante nel comune fino agli anni ’70, trovò appoggio nella persona di Bruno Redolfi e nella collaborazione del maestro Tiziano Rossi che dalla fondazione a settembre 2011 ha ricoperto l’incarico di direttore artistico, nonché del presidente Arianna Zanon. Attualmente la formazione è presieduta da Marika Cavalli. Nell’intensa attività concertistica, il gruppo vanta anche la collaborazione di musicisti di fama internazionale quali Monica Colonna, soprano lirico che ha lavorato con artisti quali Luciano Pavarotti e Andrea Bocelli. A marzo 2010 il Gruppo Strumentale di Malè ha registrato il primo CD dal titolo "Dieci anni dopo", traguardo qualitativo in onore dei dieci anni di attività.

VENETO

CORPO BANDISTICO ARRIGO BOITO DI VERONA

Corpo Bandistico A. Boito Non si conosce la data esatta di fondazione della banda; dai documenti esistenti si può affermare con certezza che questa opera dal 1873. Nel 1965 si è data un proprio nome intitolandosi al musicista e scrittore veneto Arrigo Boito, come simbolo da additare ai soci ma soprattutto ai giovani, che nel suo ambito trovano accoglienza, formazione e peculiari attività, anche ricreative. Il Corpo Bandistico "A. Boito" promuove molte iniziative, tra cui: prove di assieme, corsi per gli allievi (propedeutica per i più piccini, strumenti a fiato, percussioni e anche strumenti non bandistici, quali violino, pianoforte, chitarra), concerti, celebrazioni. Cura inoltre una discreta attività editoriale con la pubblicazione di propri volumi, nonché del notiziario "Flash!". Nel 2009 sono stati festeggiati i 20 anni di gemellaggio con la Musikapelle di Diedorf (Germania). Nel 2003 il Corpo Bandistico “A. Boito” ha festeggiato i suoi 130 anni attraverso numerose manifestazioni, prime fra tutte la ripubblicazione del volume storico “Oltre i cent’anni”, a cura del Comm. Gianni Mauli. Maestro direttore della banda è Piergiorgio Rossetti; attuale presidente è Gabriele Adami.

VENETO

BANDA FILARMONICA DI CASTAGNARO

Banda Filarmonica di Castagnaro La Società Filarmonica di Castagnaro, in seguito denominata “Banda Filarmonica”, venne fondata nel 1865 per merito di Don Marco Prando, parroco sensibile e facoltoso. Composta da un organico ben nutrito e diretta da Maestri di grande valore, la banda fece presto conoscere il suo nome e cominciò a collezionare successi in vari concorsi. Nel 1912, sotto la guida dell’insigne Maestro Ferrucio Cusinati, la banda ottenne il primo premio e ricevette la medaglia d’oro al concorso internazionale di bande di Parigi. Il primo conflitto mondiale non fermò l’attività della banda, che nel giugno 1935 ricevette il primo premio a Trieste. L’attuale complesso bandistico è diretto dal Prof. Massimiliano Negri, giovane studioso ricco di sensibilità musicale che ha saputo stimolare gli animi dei musicisti, ampliando il repertorio e l’attività musicale della formazione.

LOMBARDIA

PREMIATO CORPO MUSICALE GAETANO DONIZETTI 

Premiato Corpo Musicale G. Donizetti Fondata nel 1823 come "Società Filarmonica Calolziese" sotto la guida del Direttore deputato Giovanni Scola, la banda viene intitolata al grande compositore bergamasco Gaetano Donizetti a partire dal 1848. Durante i suoi 192 anni di attività, il corpo musicale ha accompagnato gli appuntamenti più salienti di Calolziocorte e dei paesi dell’intera Valle San Martino, esibendosi sia durante le solennità civili che religiose. Definito come “Premiato Corpo Musicale” a partire dal 1934 con l’ottenimento del primo premio al concorso Città di Monza, il gruppo ha partecipato a numerosi concerti e si è distinto in molteplici occasioni, tra cui, degne di nota: a Roma nel 1991 e nel 2000 per il Giubileo la banda ha eseguito il brano "Madonna di Czestochowa" davanti a Papa Giovanni Paolo II e davanti a Montecitorio, nel 1994 trasferta a Strasburgo e nel 1999 a Bruxelles. Nel 1996 omaggio alla memoria del vescovo calolziese Monsignor Alberto Scola a Norcia; nel 1999 visita al carcere di S. Vittore con momento musicale in ricordo dell’arciprete don Achille Bolis. Nell'aprile 2002 a Venezia, dove fu Patriarca Angelo Roncalli, il futuro Papa Giovanni XXIII, con accompagnamento musicale della S. Messa officiata nella Basilica di San Marco.

SVIZZERA

CORPO BANDISTICO BLASKAPELLE WORB

Corpo Bandistico Blaskapelle Worb Inizialmente costituito da un piccolo gruppo di appassionati musicisti, a partire dal 1985 il corpo bandistico di Worb iniziò ad ampliare il proprio repertorio sullo stile boemo/ceco sotto la guida del Maestro Heinz Kunz. Nel 1992 la banda ricevette la divisa ufficiale e nel 1997 realizzò il primo CD insieme ad altre due formazioni bandistiche. Negli anni 90 il corpo bandistico di Worb iniziò ad intensificare la propria attività, esibendosi in numerosi concerti e organizzando molti viaggi all’estero. Nel 1998 ottenne il primo premio in occasione di un importante concorso di musica popolare, a settembre 2005 e nuovamente nel 2010 la banda ebbe l’onore di partecipare al Zbraslav-Festival di Praga.

GERMANIA

CORPO BANDISTICO SCHLIERSEER BLASMUSIK

Corpo Bandistico Schlierseer Blasmusik La prima pietra della Schlierseer Blasmusik fu posta nel 1974 dall’allora Maestro Hermann Leitner. Egli iniziò ad entusiasmare persone appassionate di musica, presentando il progetto di un corpo bandistico ai componenti del locale circolo atletico. Nacque quindi la Kapelle Fürchterlich, formazione musicale nota oltre i confini del distretto. Nel 1984 la banda organizzò la prima trasferta all’estero, ad Almagro in Spagna. Seguirono ulteriori trasferte in terra spagnola. Nel 1988 la Kapelle Fürchterlich, che nel frattempo aveva raggiunto i 24 musicisti, si esibì durante il 100° anniversario della fondazione dell’associazione folcloristica. In quella occasione si decise di dar vita alla Schlierseer Blasmusik, sotto la direzione del Maestro Hermann Leitner. La nascita della Schlierseer Blasmusik fu seguita da un rapido incremento di esibizioni e il numero di musicisti crebbe fino a raggiungere le 30 unità.

MARCHE

CORPO BANDISTICO G. SANTI DI COLBORDOLO

Corpo Bandistico G. Santi Il Corpo Bandistico "Giovanni Santi Colbordolo" di Vallefoglia è una delle più prestigiose formazioni musicali della Provincia di Pesaro Urbino e le sue origini risalgono al 1863. Attualmente conta un organico di circa 80 elementi, di cui il 70% di età compresa tra i 10 e i 25 anni, molti dei quali diplomati o allievi al Conservatorio "G. Rossini" di Pesaro. Dal 1988 la direzione è affidata al Maestro Bruno Macci diplomato al Conservatorio G. Rossini di Pesaro e dal 2010 è affiancato dal Maestro Direttore Javier Eduardo Maffei, diplomato anch’egli al Conservatorio G. Rossini di Pesaro. La formazione musicale vanta un repertorio molto ricco ed in continuo ampliamento che include molteplici generi musicali, tra cui musica classica, latino-americana, swing, cantautori, colonne sonore di numerosi film ed arrangiamenti originali per orchestre di fiati. Nell’ottobre 2011 ha partecipato al concorso nazionale indetto a Fiuggi per il 150° anniversario dell’Unità d’Italia classificandosi al 2° posto e ottenendo il titolo di "Seconda Banda d’Italia".

MARCHE

FISORCHESTRA MARCHIGIANA CITTÀ DI CASTELFIDARDO (ANCONA)

Fisorchestra Castelfidardo La Fisorchestra nasce nel 2004 con l’obiettivo di contribuire alla conoscenza e alla diffusione della cultura delle fisarmonica, strumento di origine popolare ma che ha ormai conquistato la propria presenza in contesti musicali fino a ieri riservati ai soli strumenti classici. Il repertorio della Fisorchestra manifesta questa doppia anima dello strumento, capace di sperimentare generi musicali estremamente eterogenei pur non tradendo le proprie origini; esso spazia dalla musica classica, sinfonica, alla musica leggera, al latino-americano, al jazz senza trascurare composizioni originali per fisarmonica. Ampio spazio all’interno dello spettacolo viene riservato ai solisti, affermati concertisti e vincitori di numerosi premi. L’orchestra è formata di circa 20 elementi, tra diplomati e studenti nei più prestigiosi conservatori italiani. Ai fisarmonicisti si accompagnano anche altri strumentisti che compongono la sezione ritmica con chitarra, basso, tastiera, batteria e percussioni. I concerti sono in grado di attirare grandi folle per il loro carattere giocoso e trascinante e per le musiche accuratamente selezionate, in grado di incontrare i gusti di tutti. Molte sono le città che hanno ospitato la Fisorchestra, talvolta in occasione di eventi di importante rilevanza, tra cui il concerto in occasione dell’incontro del Santo Padre con i giovani dell’Azione Cattolica Italiana nel settembre 2004. In quell’occasione la formazione si è esibita in Eurovisione (diretta televisiva su RAI1) accompagnata dall’orchestra pop-sinfonica della Rai diretta dal M° Leonardo De Amicis. In altre occasioni l’orchestra ha avuto l’onore di esibirsi assieme ad importanti artisti, tra cui Katia Ricciarelli nel dicembre 2004, il tenore Nazzareno Antinori nella splendida cornice del teatro Sferisterio di Macerata, il Maestro Richiard Galliano jazzista di fama mondiale, il tenore Guarnera Edoardo, Andrea Mingardi e la sua band presso la Rotonda nella spiaggia di velluto di Senigallia.
Nel 2006 è stato siglato l'accordo per il Patrocinio con il Comune di Castelfidardo, grazie al quale l’orchestra si impegna a promuovere l’immagine della città in Italia e all’estero. Il Patrocinio di Castelfidardo assume un significato particolare per il ruolo di rappresentanza della città conosciuta in tutto il mondo come Patria della Fisarmonica, dove la Fisorchestra ha la propria sede. Nell’anno 2007, in occasione del 113° anniversario della fondazione del Touring Club Italiano, la formazione si è esibita presso il Teatro Dal Verme di Milano ed inoltre, a partire dal 2009 per tre stagioni consecutive, la Fisorchestra Marchigiana ha presenziato all’evento promozionale “Marche in Vetrina” organizzato della Regione Marche a Roma, al cospetto di artisti del mondo dello spettacolo, tra i quali: Pippo Baudo, Lamberto Sposini, Milli Carlucci, Nancy Brilli, Ezio De Caro, Amedeo Minghi, Massimo Giletti, Maria Grazia Cuccinotta. L’8 ottobre 2013 la Fisorchestra ha suonato in diretta TV Canale 5, sul palco dell’Arena di Verona con Gianni Morandi in occasione del suo concerto “Gianni Morandi Live in Arena”.



[image:image-6]   [image:image-7]  

   [image:image-9]

[image:image-10]    [image:image-11] 
Premiato Corpo Musicale
Gaetano Donizetti 1823
corso Dante 18
23801 Calolziocorte (Lecco)
homepage
Torna ai contenuti